Fiori per funerale | L’Alba Onoranze Funebri

La perdita di una persona cara è un momento molto delicato ed è spesso difficile trovare le giuste parole per esprimere la propria vicinanza. In queste circostanze il modo migliore per porgere le proprie condoglianze è regalare dei fiori, un gesto semplice e discreto ma molto significativo. Vediamo quindi quali sono i fiori per funerale e come sceglierli.

La simbologia dei fiori per defunti

Al momento dell’acquisto dei fiori per defunti, bisogna avere alcune accortezze nella scelta della tipologia più adatta perché ogni fiore porta con sé un preciso messaggio. In Italia la tradizione vuole che tra i fiori più indicati per un funerale ci sia il crisantemo, che simboleggia proprio il lutto e il dolore per la perdita, seguito poi dal ciclamino, che veicola un messaggio di vicinanza e di consolazione, e dal bucaneve, che rappresenta invece la rassegnazione e l’addio. Molto utilizzate sono anche le rose e le calle, entrambe simbolo di affetto, mentre per un defunto di giovane età è bene optare per il giglio bianco e il gladiolo. È bene prestare attenzione anche alla scelta dei colori: il giallo è più indicato per gli uomini e il rosa per le donne; il bianco esprime pace, serenità e stima mentre il blu conforto e calma. Nel caso in cui non sia possibile presenziare alla veglia funebre, si consiglia invece di regalare un mazzo di fiori sui toni del viola. Se il defunto era una persona a voi molto cara e vicina, è importante che i fiori rappresentino la sua personalità o i suoi colori preferiti: per una persona vivace scegliere quindi una composizione floreale funebre luminosa, mentre per un carattere più intimo e riservato, preferire dei toni più semplici e delicati.

Le tipologie di addobbi floreali funebri

A seconda della relazione e del rapporto che avevate con la persona defunta, è possibile scegliere tra diverse tipologie di addobbi floreali funebri. Il cuscino di fiori, che viene poi adagiato sulla bara, è solitamente riservato ai parenti ed amici stretti, così come le corone di fiori che vengono utilizzate per allestire e addobbare la chiesa durante il rito funebre. Se il rapporto non era invece intimo, la scelta ricade su una composizione floreale funebre come una cesta di vimini, un mazzo di fiori classico oppure a forma di croce. È importante ricordare che, secondo la tradizione, i fiori non devono essere consegnati di persona, ma devono essere recapitati direttamente ai familiari prima del funerale accompagnati da un messaggio di condoglianze e di vicinanza, come un telegramma o un biglietto di cordoglio.

Scrivi il tuo messaggio

Chiama ora!