Tag: necroforo

26
Feb

Personale necroforo: di cosa si occupa?

In questo articolo andiamo a indagare su quali siano le mansioni del personale necroforo, una figura molto importante all’interno di un’agenzia funebre.

Il personale necroforo

Il personale necroforo è parte essenziale di un’impresa di pompe funebre e per questo deve essere selezionato con attenzione. A queste figure viene infatti affidato il compito di occuparsi di tutte quelle pratiche da sbrigare nel momento in cui avviene un decesso. Per tale motivo non si tratta di un lavoro qualsiasi, ma di uno che richiede una particolare formazione tecnica. È necessario anche disporre di tatto, cortesia e discrezione necessari a rapportarsi con chi si trova ad affrontare un momento così difficile e complicato sotto il profilo psicologico come la perdita di una persona cara. Il personale necroforo de L’Alba Onoranze Funebri è dunque formato unicamente da esperti del settore, che possiedono ottime doti umane e professionali.

Cosa fa il necroforo?

Dopo aver esaminato le caratteristiche necessarie per poter svolgere questo lavoro, andiamo a capire dal punto di vista pratico cosa fa il necroforo. Egli si occupa delle procedure di vestizione del defunto nonché del suo trasporto, sia attraverso il mezzo in dotazione alla ditta funebre che all’interno del luogo in cui si svolgerà la cerimonia di addio e del Cimitero. A queste mansioni si affiancano il seppellimento della persona che è venuta a mancare o eventualmente la sua cremazione. Cosa fa inoltre il necroforo? Egli può essere anche impiegato per l’affissione dei manifesti funebri nella città di residenza e di lavoro del defunto. Infine, all’interno della sede delle onoranze funebri, può prendersi carico della vendita degli arredi mortuari.

I corsi per diventare necroforo

Come detto non si tratta di una professione semplice da svolgere. Per questo esistono degli appositi corsi per necroforo da seguire al fine di imparare come muoversi nel settore. Essi hanno una durata variabile: possono infatti svolgersi in un paio di giorni o durare più settimane. Al termine dei corsi per necroforo si dovrà superare un esame e si avrà diritto ad una qualifica finale. Una volta aver conseguito il titolo, è possibile muoversi su due fronti: ci si può candidare nel settore privato direttamente presso le agenzie funebri o nel settore pubblico. In quest’ultimo caso si dovrà partecipare ai bandi di gara per necrofori che vengono indetti periodicamente dai Comuni.

Chiama ora!