Perché la camera ardente si chiama così

Quando una persona muore si procede subito all’allestimento della camera ardente, cioè la stanza riservata all’ultimo saluto. Ma perché si chiama camera ardente? Anticamente, quando cioè non c’era ancora la corrente elettrica, per illuminare la stanza allestita per la salma si usava posizionare delle fiaccole che ardevano (da qui l’aggettivo ardente) per tutta la durata della veglia funebre così da avere luce e calore e rendendo al contempo il momento ancora più solenne.

Qual è la differenza tra camera ardente e camera mortuaria

Ma, ovviamente, la camera ardente non deve essere confusa con la camera mortuaria, cioè con il luogo che ospita la salma del defunto in attesa dell’autopsia o che avvenga l’identificazione del cadavere.

A chi spetta l’allestimento della camera ardente

L’allestimento della camera ardente spetta all’impresa di onoranze funebre scelta dai familiari del defunto per occuparsi del disbrigo delle pratiche amministrative e funerarie e dell’organizzazione del funerale. Se il decesso avviene in casa, la camera ardente viene allestita in una stanza, in accordo con la famiglia, per dare l’ultimo saluto al proprio caro in completa intimità. Se, invece, il decesso avviene in ospedale la camera ardente viene allestita nella stanza ospedaliera messa a disposizione dalla struttura medica. Ma come viene allestita una camera ardente?

Come allestire una camera ardente

Per allestire una camera ardente è necessario affidarsi a professionisti come noi che possano curare ogni minimo dettaglio con discrezione e delicatezza scegliendo accuratamente gli arredi funebri e senza “gravare” sui familiari che, in un momento così difficile, farebbero più fatica ad occuparsene. Ci si occupa così di posizionare i cavalletti per appoggiarci la bara, di mettere a disposizione eventuali tappeti e tavolini in caso di raccolte firme per fare una donazione; scegliere gli addobbi floreali più consoni alla situazione così da rendere più solenne la cerimonia commemorativa. Lo scopo principale dell’allestimento, in fondo, è quello di ricreare un ambiente il più familiare possibile così che tutti possano dire addio al defunto. L’Alba Onoranze Funebri può occuparsi di predisporre la camera ardente con un allestimento elegante e raffinato, oltre che della vestizione della salma e del trasporto del feretro fino al cimitero. Contattaci per avere maggiori informazioni in merito.

Scrivi il tuo messaggio

Chiama ora!